kitchen journal
su facebook su pinterest Language: ITA ESP

Io, la cucina… un blog

Mi chiamo Luca Dessole, ho 41  anni e sono nato in Sardegna, in una famiglia di buone forchette e una Nonna spettacolare. La gran cuoca della famiglia, l’artista dei sapori con i quali siamo cresciuti. Sono cuoco di professione da almeno 12 anni. Ho iniziato con lavori stagionali nelle pause estive liceali in Liguria per poi trasferirmi a Londra a 19 anni e iniziare la mia carriera in ristoranti italiani di gran qualità, con chef principalmente del nord Italia. Non ho mai frequentato la scuola alberghiera. Ho avuto la fortuna e la premura di lavorare con chef, artisti del mestierei. Tutto ciò, spinto per una gran passione culinaria e un forte spirito critico gastronomico. Dopo vari anni in Inghilterra mi son trasferito in Spagna a Valencia, dove tutt’ora risiedo. In Spagna ho lavorato da tapas-bar a ristoranti con stelle michelin ed altri aspiranti ad esse. Ed è qua che mi son completato come chef, per una categoria che avevo sempre tralasciato negli anni precedenti, la pasticcieria. In due anni con responsabilità principale nella sezione dolci di un ristorante di cucina creativa spagnola, ho percepito e abbattuto la barriera tra dolce e salato. Influenzato dalla scuola di pensiero del genio Ferran Adrià. In questi ultimi dieci anni la Spagna ha avuto un crescita gastronomica importantissima. Occupando i primi posti delle classifiche mondiali per i migliori ristoranti. Ha sempre goduto di una ottima materia prima, ma chef distaccati come Arzak, i fratelli Roca e in particolare Ferran Adrià, hanno portato questa nazione veramente in alto. E son fiero e contento di essermi trovato nel posto giusto al momento giusto, per respirare questa aria nuova. Aria nuova in tutti i sensi perché questo signore Ferran Adrià ha proprio marcato il passaggio tra la “nouvelle cuisine” e la “cucina molecolare”. L’idea del blog è nata per raccogliere e rivisitare tutte le ricette che più mi son piaciute, mie e di altri chef, cuoche, cuochi, nonne, familiari e casalinghi. Un “cofanetto” aperto a tutti, frutto delle mie esperienze e ricette di cui non sono geloso, ma anzi, ho gran piacere di condividere. In secondo luogo per aiutare a diffondere/divulgare il concetto gastronomico spagnolo in Italia. Oltre alla cucina italiana, spagnola e francese, ho un forte interesse per la cucina sudamericana e asiatica, in particolare quella tailandese, dove vado ogni anno a trovare il mio carissimo Papà. E dopo corsi, prove e varie investigazioni, mi son permesso di creare una categoria solo per questa cucina. I miei più forti ringraziamenti per la realizzazione di questo blog, oltre all’appoggio e incoraggiamento di mio padre e di mia madre, vanno alla mia carissima sorella Dolma Dessole, artista – web designer , e il resto del suo team, Simone Filippi e Cesare. www.dands.it